Cestino della musica

- Categorie : Attività per bambini

cestino della musica.jpg

giochi musicali per bambini.jpg

Nei servizi educativi, la musica viene spesso utilizzata come mezzo di comunicazione, solitamente ogni momento della giornata è accompagnato da una canzone (l’ingresso, il pasto, l’ora del sonno, l’ora della merenda…), quindi la musica è vissuta come momento di condivisione e inclusione.

Gardner, psicologo statunitense noto per la sua teoria sulle intelligenze multiple, fu il primo a parlare di intelligenza musicale cioè una predisposizione innata dei bambini, sin dalla nascita, alla musica.

Ovviamente la predisposizione innata non basta, l’attitudine musicale va stimolata in diversi modi: far ascoltare canzoni e melodie fin dalla nascita, cantare canzoni, dando ai bambini la possibilità di utilizzare strumenti musicali, vivere dei momenti nella giornata esclusivamente dedicati alla musica.

Per questo motivo vorrei proporvi, di seguito, la costruzione di un vero e proprio “Cestino della Musica”, con alcuni strumenti musicali fatti da voi insieme ai vostri bimbi con materiali di recupero, a costo zero.

SONAGLIO

sonaglio bambino.jpg

Occorrente:

  • bastoncini
  • spago
  • capsule di caffè svuotate
  • colla a caldo

Procedimento: legare con lo spago le capsule di caffè; incollare i bastoncini con la colla a caldo; fare due forellini tra un bastoncino e l’altro e far passare lo spago di ogni capsula nel buco per poi fare un bel nodo affinché non scappi. Ripetere per tutte la capsule.

Consigli: se non avete le capsule, vanno bene anche tappi, perline.

PICCOLO TAMBURO

tamburo bambino.jpg

Occorrente:

  • bastoncino
  • due tappi dei vasetti di vetro
  • spago
  • conchiglie
  • due pietre
  • colla a caldo

Procedimento: fare due forellini nelle conchiglie (io ho usato un avvitatore perché erano abbastanza spesse) e legarle con lo spago che deve essere lungo almeno il doppio del diametro dei tappi. Prendere un tappo, mettere dentro le due pietre, stendere lo spago, e chiudere con l’altro tappo con la colla a caldo. Incollare il bastoncino con un punto di colla a caldo.

Consigli: il bastoncino sarebbe meglio averlo piatto come quello dei ghiaccioli o un abbassalingua, cosi lo incollate tra un tappo e l’altro.

NACCHERE

nacchere bambino.jpg

Occorrente:

  • cartone
  • conchiglie, tappi della birra
  • spago
  • colla a caldo

Procedimento: ritagliare un pezzo cartone rettangolare e piegarlo a metà (per la grandezza regolatevi in base alla manina chele deve usare ).Alle estremità incollare i tappi o le conchiglie, e poi affinché restino semi chiuse e siano più facili da utilizzare per i bambini, legate gli angoli con lo spago.

Consigli: Potete usare anche dei bottoni, pietre piatte…se avete bambini molto piccoli potete rivestire di scotch gli angoli così se le ciucciano non rischiate che si stacchino pezzi di carta.

BOTTIGLIETTE SONORE

bottiglietta sonora.jpg

Occorrente:

  • bottigliette di piccole dimensione
  • qualsiasi tipo di materiale (riso, legumi, pietre, conchiglie, sabbia,pasta….)
  • colla a caldo

Procedimento: riempire le bottigliette con i materiali e chiuderle sigillando il tappo con la colla a caldo. Consigli: usate vari materiali, così ogni bottiglietta farà un suono diverso!

BASTONE DELLA PIOGGIA

bastone pioggia bambino.jpg

Occorrente:

  • cilindro carta (quello delle patatine Pringles è perfetto perchè si chiude da enrambi i lati altrimenti quello dello scottex va bene)
  • carta stagnola
  • legumi, riso, pasta

Procedimento: decorate il tubetto o lasciatelo del colore che preferite. Se avete rotolo scottex fate le estremità per chiuderlo (come in figura sotto). Riempite il cilindro di stagnola arrotolata “a vite”. Versate i legumi il riso e la pasta dentro. Chiudete il bastone con l’altra estremità.

Consigli: la carta stagnola serve ad ostacolare la discesa degli elementi all’interno del tubo e facendoli scendere in tempi diversi il suono che provocano rimanda a quello della pioggia che cade. Potete scegliere di mettere anche delle viti di lunghezza poco inferiore del diametro del cilindro per amplificare il suono.

Questi sono alcuni strumenti musicali che potete costruire insieme ai vostri bimbi, ma nel Cestino della Musica son ben accetti anche vecchi pentolini da battere con delle bacchette, vecchi coperchi di pentole da battere come se fossero piatti e, ovviamente, tutto ciò che fa rumore! Spero che questa guida vi sia di compagnia e di spunto per creare qualcosa di bello insieme ai vostri bambini!

Articolo di Cristina (puoi trovare altri suoi articoli su Instagram @Cri_mammaeducatrice)

@Cri_mammaeducatrice.jpg

Mi chiamo Cristina, ho 28 anni di cui 8 da educatrice d’infanzia, 2 da moglie di Davide e quasi 1 da mamma di Cecilia. Tra un turno di lavoro e l’altro, un trasloco dal mare alla montagna, un matrimonio e una figlia mi sono laureata in Scienze dell’Educazione e ora mi sto specializzando in Pedagogia, la mia passione. Nella mia pagina Instagram Cri_mammaeducatrice condivido le attività che propongo alla mia bambina e affronto tematiche riguardanti genitorialità, famiglia, educazione nello specifico per la fascia di età 0-3.

Articoli in relazione

Condividi

Aggiungi un commento